Gazenergie

Trivellazioni nei terreni del Quaternario: deposito pubblico della prima domanda

Zürich, 02.05.2017 - Il Quaternario è il periodo geologico più recente, iniziato circa 2,5 milioni di anni fa e protrattosi fino ai giorni nostri. Nell'ambito della ricerca dei siti idonei per il deposito delle scorie nucleari in strati geologici profondi, la Società cooperativa nazionale per l'immagazzinamento di scorie radioattive (Nagra) vuole studiare meglio questo strato di materiale incoerente. Per mezzo di particolari trivellazioni del suolo vengono prelevati campioni di terreno, denominati in gergo tecnico "carote", che possono fornire informazioni sui processi di erosione e sull'attività tettonica del passato. Entro la fine del 2017 la Nagra prevede di presentare all'Ufficio federale dell'energia (UFE) circa dieci domande per poter effettuare trivellazioni nei terreni del Quaternario. Oggi è stata depositata pubblicamente la prima domanda per una trivellazione a Riniken (Cantone di Argovia).