Gazenergie

Procedura del piano settoriale: non sono previsti impianti di imballaggio delle scorie radioattive presso le centrali nucleari di Gösgen e Leibstadt

Zürich, 14.11.2019 - Nell'attuale terza e ultima tappa della procedura del Piano settoriale, con la quale vengono selezionati i siti destinati ad accogliere i depositi in strati geologici profondi per le scorie radioattive in Svizzera, tra le altre cose saranno stabiliti i siti per l'ubicazione delle infrastrutture di superficie. Queste ultime comprendono anche gli impianti in cui le scorie radioattive vengono imballate in contenitori per lo stoccaggio finale. È ormai chiaro che, basandosi sui loro accertamenti, gli esercenti delle due centrali nucleari di Gösgen e Leibstadt non presenteranno proposte concrete per la realizzazione di un impianto di imballaggio degli elementi di combustibile sui loro siti.

Links