Gazenergie

Nuovo studio discute i pilastri di una nuova struttura del mercato svizzero dell'elettricità

Zürich, 10.11.2017 - Nel quadro dei lavori preparatori per una nuova struttura del mercato dell'elettricità, l'Ufficio federale dell'energia (UFE) pubblica oggi un ulteriore studio. Lo studio "Eckpfeiler eines schweizerischen Strommarktdesigns nach 2020" (Pilastri di una struttura del mercato svizzero dell'elettricità dopo il 2020) realizzato dalla Frontier Economics Ltd. su mandato dell'UFE, analizza le misure atte a sviluppare ulteriormente la struttura del mercato. Esamina le condizioni quadro economiche e i meccanismi di mercato necessari affinché la sicurezza di approvvigionamento in Svizzera possa essere garantita e mantenuta a un elevato livello di qualità tutto l'anno anche a medio-lungo termine (per contro, lo studio «System Adequacy» pubblicato il 27 ottobre 2017 - cfr. link - esamina la sicurezza di approvvigionamento sulla base di diversi scenari e in relazione alle limitazioni della rete di trasporto). Lo studio esamina una serie di potenziali modelli di mercato, fra cui anche quelli proposti dal settore elettrico, valutandone la loro efficacia per garantire la sicurezza di approvvigionamento, la loro efficienza e altri criteri.