Gazenergie

Maggiore partecipazione della Confederazione ai costi per lo smaltimento delle scorie radioattive

Zürich, 27.09.2019 - La Confederazione è responsabile dello smaltimento delle scorie radioattive provenienti dai settori della medicina, dell'industria e della ricerca. Essa versa quindi contributi annuali per partecipare ai costi della Società cooperativa nazionale per lo smaltimento delle scorie radioattive (Nagra), di cui è membro. A fine 2018, da nuovi calcoli è emerso che da anni questi contributi erano troppo bassi, poiché da tempo il volume delle scorie il cui smaltimento compete alla Confederazione è aumentato significativamente rispetto a quanto inizialmente ipotizzato. Nella sua seduta del 27 settembre 2019, il Consiglio federale ha pertanto deciso di estinguere definitivamente il debito accumulato con la Nagra mediante un pagamento unico e di adeguare i contributi annuali della Confederazione a partire dal 2020.

Links