Gazenergie

Il gruppo «La Confederazione: energia esemplare» aumenta del 27% la sua efficienza energetica e accoglie a bordo l'aeroporto di Ginevra

Zürich, 30.06.2017 - Il gruppo «La Confederazione: energia esemplare» dimostra che le imprese che dispongono di una strategia di efficienza energetica risparmiano molta energia e denaro. Tra i membri del gruppo figurano l'Amministrazione federale civile, il DDPS, il settore dei PF e imprese parastatali come la Posta, le FFS, Skyguide, Swisscom e, con l'aeroporto di Ginevra, anche la prima società pubblica del Cantone. Gli appartenenti al gruppo hanno firmato una dichiarazione d'intenti comune che mira a innalzare l'efficienza energetica del 25% entro il 2020 rispetto all'anno di riferimento 2006. I risultati relativi all'anno 2016 dimostrano la serietà con cui il gruppo si propone di dare un'immagine esemplare, dal momento che è già riuscito mediamente a migliorare la propria efficienza energetica del 27% e ad attuare il 72% delle misure previste. Oggi, in occasione di un evento tenutosi presso l'aeroporto di Ginevra, l'ultimo arrivato nel gruppo, «La Confederazione: energia esemplare» ha condiviso le esperienze finora vissute e i progetti futuri, tra cui l'intenzione di incoraggiare ulteriori imprese e organizzazioni pubbliche e private a entrare a far parte di coloro che danno il buon esempio.