Gazenergie

Il Consiglio federale vuole potenziare le energie rinnovabili e aprire il mercato elettrico

Zürich, 03.04.2020 - Il Consiglio federale propone di aprire il mercato elettrico a tutti i clienti. Ciò consentirà di potenziare la produzione elettrica decentralizzata e di migliorare l’integrazione delle energie rinnovabili nel mercato elettrico. Il DATEC preparerà entro l’inizio del 2021 una modifica della legge sull’approvvigionamento elettrico (LAEl), come deciso dal Consiglio federale nella seduta del 3 aprile 2020. Il Governo propone inoltre di prorogare i contributi a favore della promozione delle energie rinnovabili indigene e di improntarli a una maggiore competitività. In questo modo intende garantire al settore elettrico la certezza di cui ha bisogno per la pianificazione e gli investimenti nonché rafforzare la sicurezza dell’approvvigionamento elettrico in Svizzera. La revisione della legge sull’energia (LEne) viene ora posta in consultazione fino al 12 luglio 2020.

Links