Gazenergie

Il Consiglio federale propone una nuova aliquota massima del canone annuo

Zürich, 22.06.2017 - Nella sua riunione del 21 giugno 2017 il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione relativa alla revisione della legge sulle forze idriche, proponendo, come normativa transitoria per gli anni 2020 – 2022, una riduzione dell'aliquota massima del canone annuo dagli attuali 110 franchi per chilowatt lordo (fr./kWl) a 80 fr./kWl. A partire dal 2023 il regime transitorio verrà sostituito da un modello flessibile, con un'aliquota massima del canone annuo composta da una parte fissa e da una parte variabile, dipendente dal prezzo di mercato. Nel quadro della consultazione vengono posti in discussione i principi basilari di questo modello flessibile; la sua configurazione precisa sarà tuttavia definita soltanto in un secondo momento, contemporaneamente ai lavori relativi a un nuovo market design. La procedura di consultazione avviata in data odierna si concluderà il 13 ottobre 2017.