Gazenergie

Deposito pubblico del progetto concernente il corridoio di pianificazione per l'elettrodotto ad alta tensione nella valle della Reuss

Zürich, 28.11.2019 - L'approvvigionamento elettrico nei centri di consumo delle regioni dell'Argovia occidentale, di Zurigo Nord, della riva sinistra del lago di Zurigo e di Zugo verrà migliorato e garantito a lungo termine. Il gestore della rete di trasporto svizzera Swissgrid intende ampliare e sostituire la linea a 220 kV esistente, lunga circa 17 chilometri tra Niederwil (AG) e Obfelden (ZH) con una linea a 380 kV. Già a fine agosto 2016, nel quadro della procedura del Piano settoriale Elettrodotti (PSE), il Consiglio federale aveva fissato come dato acquisito la zona di pianificazione per questa linea. Nella prossima tappa si tratta di determinare il corridoio di pianificazione. A tal fine, un gruppo di accompagnamento istituito dall'Ufficio federale dell'energia (UFE) ha valutato diverse varianti elaborate da Swissgrid nel quadro di una ponderazione completa di beni e interessi. Per la proposta privilegiata, l'UFE svolgerà una procedura di partecipazione pubblica tra il 2 dicembre 2019 e il 29 febbraio 2020.

Links