Gazenergie

Il futuro energetico inizia nel quotidiano: ad esempio con un sorso di succo di mela

Il gas naturale e il biogas migliorano il nostro bilancio di CO2. E lo stesso vale per tutto ciò che viene prodotto con il gas. Come ad esempio il succo di mela di Ramseier. 

Una società cooperativa per l’agricoltura sostenibile

RAMSEIER Suisse AG appartiene alla cooperativa agricola fenaco con le cooperative LANDI e i loro 42 000 soci. Di questi, 22 000 sono agricoltori svizzeri attivi. fenaco è una cooperativa che vanta oltre un secolo di tradizione e persegue l’obiettivo di sostenere lo sviluppo economico degli agricoltori svizzeri, con tutto ciò che serve per assicurare un’agricoltura efficiente e sostenibile. È la cooperativa stessa a dare per prima il buon esempio.

Un progetto energetico innovativo riduce il CO₂

L’azienda con sede a Sursee necessita ogni anno di circa 16 000 tonnellate di vapore, fra l’altro per la produzione di bevande come il succo di mela. Fino a poco tempo fa il vapore veniva ancora generato con olio combustibile. Con il passaggio dal petrolio al gas naturale e con il riutilizzo ottimale dei rifiuti organici prodotti in sede, le emissioni annue di CO2 sono state ridotte di oltre 1300 tonnellate. Questo perché, fra tutti i vettori energetici fossili, il gas naturale è quello che presenta il minore tenore di carbonio.

Inoltre, la moderna centrale a vapore è stata integrata da una turbina a gas per la produzione di elettricità. Ogni anno l’impianto genera 950 megawattora di elettricità, che corrisponde a un fabbisogno di circa 200 case unifamiliari. Tutti questi provvedimenti hanno portato a un notevole aumento dell’efficienza energetica, in linea con l’obiettivo della cooperativa di accrescere l’efficienza energetica del 2 per cento l’anno e ridurre le emissioni di CO2 del 15 per cento entro il 2020.

La decisione di fenaco di utilizzare il gas per la produzione di vapore ha consentito di costruire una nuova rete del gas a Sursee nel 2017. Da allora, oltre a fenaco molte altre aziende e privati della regione usufruiscono di gas naturale e biogas rispettosi dell’ambiente.

Così diventate parte del futuro energetico

Maggiori informazioni sul tema del futuro energetico nel quotidiano sono reperibili qui.

Per saperne di più