Gazenergie

Sulla strada che conduce diritta al futuro energetico:
con un veicolo a GNC

Il gas naturale e il biogas rispettano il clima e l’ambiente e sono versatili. Se ad esempio guidate un veicolo a CNG (Compressed Natural Gas), alimentato per il 100 per cento da biogas viaggiate con ridotte emissioni di CO2. Inoltre, i veicoli alimentati a gas naturale e biogas emettono pochissime sostanze inquinanti come polveri fini e molti meno ossidi d’azoto rispetto ai motori tradizionali. Così anche un’auto diventa parte del futuro energetico.

Con un veicolo a GNC andate lontano

Con il gas naturale e il biogas utilizzate un carburante alternativo e proteggete il clima, senza dover compiere grandi cambiamenti nella vita quotidiana. Attualmente in Svizzera vi sono circa 150 stazioni di rifornimento a CNG e in Europa circa 4200. Inoltre, per sicurezza, tutte le auto alimentate a GNC sono dotate anche in aggiunta di un serbatoio di benzina che consente un’autonomia straordinaria: con l’alimentazione esclusiva a GNC si possono percorrere fino a 500 chilometri, mentre in modalità bivalente si possono raggiungere gli 800 chilometri. Presso alcune stazioni di rifornimento a gas potete definire voi stessi la percentuale di biogas, decidendo se viaggiare con un minimo del 20 per cento o addirittura utilizzando fino al 100 per cento di biogas.

Un’auto alimentata a gas è una scelta intelligente

L’era delle auto alimentate esclusivamente a benzina e diesel sta per concludersi, lentamente ma inesorabilmente. Verranno sostituite da alternative rispettose dell’ambiente, come le auto elettriche, ibride e a GNC. Queste tecnologie proteggono l’ambiente e il clima e, a seconda dell’utilizzo cui sono destinate, offrono diversi vantaggi in termini di costi, autonomia e idoneità all’uso quotidiano. Anche la varietà di modelli è in costante crescita. Coloro che sono interessati, possono scegliere tra circa 40 modelli: dalle utilitarie ai SUV fino alla classe medio-superiore. Inoltre, vi sono diversi produttori di veicoli leggeri e pesanti alimentati a GNC. Una panoramica di tutte le automobili e i veicoli commerciali offerti in Svizzera è disponibile su cng-mobility.ch.
Per quanto riguarda l’impatto ambientale, i veicoli a GNC hanno ottime prestazioni: da anni occupano i primi posti nella EcoMobiListe dell’ATA.  

Per un valido motivo: un’auto a GNC con una quota di biogas nel carburante pari al 20 per cento produce fino al 40 per cento in meno di CO2 rispetto a un veicolo a benzina. In Svizzera, la percentuale media di biogas nel carburante è addirittura superiore al 20 per cento.

Risparmiare soldi e rispettare il clima

Chi acquista una nuova auto non dovrebbe considerare solo il prezzo di acquisto, ma anche le spese di gestione per l’intera vita della vettura. Solo così è possibile fare una stima reale dei costi totali. Per i veicoli a GNC il calcolo del costo totale è particolarmente positivo. Il loro prezzo di acquisto è solo leggermente superiore rispetto a quello dei modelli a benzina o diesel e inoltre beneficiano di sconti. Diversi cantoni concedono ai proprietari di veicoli a GNC uno sconto sulla tassa di circolazione e alcune assicurazioni anche un eco-sconto. Il maggiore vantaggio in termini di costi risiede tuttavia nel carburante: per un veicolo alimentato a CNG è circa il 25 per cento più economico rispetto a una a benzina. Quindi, con le auto a gas si può anche risparmiare molto.

Il futuro energetico inizia nel quotidiano: il nostro spot TV sul tema vetture a gas

Così la vostra auto diventa parte del futuro energetico

Maggiori informazioni sulla tecnologia GNC, la gamma di veicoli dei produttori e la rete delle stazioni di rifornimento è disponibile qui.

Per saperne di più